Pianeta mare

La scoperta del mare e dei suoi segreti, andando alla ricerca di luoghi unici ed emozionanti, sono ancora al centro dell'interesse della trasmissione, giunta alla settima edizione, e della conduttrice, Tessa Gelisio, che, per questa stagione, vive il mare dal mare navigando a bordo di imbarcazioni di volta in volta differenti, come catamarano, caicco, yacht a motore, barca a vela?

In ogni puntata un vero e proprio studio galleggiante, quando possibile con uno o più esperti a bordo che pianificano la missione, le finalità, le motivazioni che li spingono ad andare per mare.
Tessa è al loro servizio e, con ritmo divertente, avventuriero e incalzante, partecipa in modo attivo alla missione del giorno che presuppone una pianificazione, un allenamento (o un'esercitazione, una sfida, una gara), per il raggiungimento dell'obiettivo finale.PianetaMare consolida e rinnova il già forte rapporto con il mondo della pesca italiana.
Come da tradizione, è un punto cardine del programma che, oltre a fornire ai telespettatori le novità e le attività di un settore in continua trasformazione, accentua l'attenzione ai consumatori, destinatari finali del prodotto ittico.
A tal proposito saranno molti e utili i suggerimenti su come risparmiare, come riconoscere la freschezza degli alimenti e come rispettare e seguire la stagionalità dei prodotti di mare ma anche di... terra. Mare e terra, infatti, da sempre, sono l'accoppiata vincente della cucina Made in Italy in tutto il mondo PianetaMare presenta quindi, dalla prospettiva del consumatore, le specialità di diversi distretti agro-ittici, preparando il telespettatore a quella che è la naturale consacrazione e tappa finale del viaggio: la ricetta della settimana.